Un eunuco stava litigando con un tipo insolente che, oltre a frasi oscene, lo scherniva a causa della mutilazione subìta. “Ciò che più mi addolora – disse l’eunuco – è che mi mancano i testimoni della mia integrità. Ma perchè, stupido che sei! mi accusi di una colpa di cui è causa la sorte? Per l’uomo, è motivo di vergogna soltanto ciò per cui ha meritato di soffrire”.

Articoli correlati