Quando chi non ha mezzi vuole imitare che ne ha, finisce male. Una volta una rana vide pascolare un bue e, invidiosa di tanta possanza, gonfiò la sua pelle rugosa; poi chiese ai propri figli se fosse più grossa del bue. Quelli rispossero di no. Di nuovo gonfiò la pelle con uno sforzo ancora maggiore e di nuovo chiese chi fosse più grosso. I figli risposero che era il bue il più grosso. Alla fine, al culmine della rabbia, mentre cercava di gonfiarsi ancora di più, scoppiò e morì.

Articoli correlati