Chi si aspetta dai malvagi che gli paghino un servizio, sbaglia due volte. La prima volta perché ha favorito gente indegna; e la seconda perché non può uscirsene senza danno. Ad un lupo era rimasto di traverso un osso in gola. E così, sopraffatto dal dolore, si mise a chiedere a chiunque passasse di liberarlo da quel tormento in cambio di una generosa ricompensa. Alla fine una gru si lasciò convincere dalle promesse e, consegnando alla gola del lupo il suo lungo collo, gli estrasse l’osso. Ma quando reclamò il premio che le era stato assicurato, il lupo rispose: “Sei proprio un’ingrata: sei riuscita a portar via la testa dalla mia bocca senza che ti azzannassi, e vieni pure a chiedere la ricompensa!”.

Articoli correlati